Al MANN una mostra dedicata alle straordinarie Grotte di Lascaux Eventi a Napoli

Al MANN una mostra dedicata alle straordinarie Grotte di Lascaux Eventi a Napoli sarà inaugurata venerdì 31 gennaio (ore 12.30), al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, la mostra “Lascaux 3.0”. L’esposizione, per la prima volta in Italia, sarà un suggestivo viaggio a ritroso nel tempo: grazie alle moderne tecnologie, nelle sale del MANN, saranno riprodotti gli ambienti e le straordinarie pitture rupestri delle famose Grotte di Lascaux, capolavoro dell’Uomo di Cro-Magnon scoperto in Francia nel 1940. L’exhibit, che sarà visitabile sino al prossimo 31 maggio, rappresenterà non soltanto il frutto della rete culturale stabilita con la Società pubblica “Lascaux- L’esposizione internazionale”, il Dipartimento di Dordogne-Périgord e la Regione della Nouvelle Aquitaine, ma sarà anche un’anticipazione simbolica della presentazione all’Archeologico, dal prossimo 28 febbraio, del nuovo allestimento della collezione “Preistoria e Protostoria”.
La mostra sarà aperta fino al 31 Maggio 2020.

I Love LEGO, a Napoli arriva la mostra dedicata ai mattoncini più famosi del mondo Eventi a Napoli

Dal 17 marzo sarà Legomania a Napoli. Dopo lo straordinario successo di Milano e Roma, la mostra I Love LEGO arriva per la prima volta in città, nei suggestivi spazi della Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum. La mostra sarà visitabile fino al 13 settembre. Decine di metri quadrati di scenari interamente realizzati con mattoncini LEGO® andranno a comporre città moderne e monumenti antichi: interi mondi in miniatura, dalla città contemporanea ideale alle avventure leggendarie dei pirati, dai paesaggi medievali agli splendori dell’Antica Roma, ricostruiti e minuziosamente progettati da RB Eventi. Un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati, per le famiglie e per i più piccoli, che potranno passare una giornata da protagonisti in un’atmosfera magica e divertente che ha come protagonista quei mattoncini “prodigiosi” che ogni anno fanno giocare oltre 100 milioni di persone. A fare capolino tra le diverse installazioni, una sezione di oli ispirati a grandi capolavori della storia dell’arte reinterpretati e trasformati in “uomini lego” dal giovane artista contemporaneo Stefano Bolcato: unendo la sua passione per i LEGO e la sua arte – attraverso una tecnica pittorica ad olio – crea forme di assemblaggio ispirate in particolare modo dal “magnetismo” dei ritratti rinascimentali. La mostra I Love LEGO è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia.